INAUGURAZIONE DEL NUOVO POLO MUSEALE CITTA’ DI LATIANO

LUNEDI 26 MARZO alle 18.00 a Latiano nell’antico Convento dei Domenicani in via Santa Margherita, 91, è in programma l’INAUGURAZIONE DEL NUOVO POLO MUSEALE CITTA’ DI LATIANO.
La cerimonia avrà inizio con una visita alla Pinacoteca, alla Raccolta Archeologica Antonio Marseglia, alla Casa del Beato Bartolo Longo e alla Torre del Solise.
A seguire, presso la Sala Polifunzionale Vincenzo Murra nel Convento dei Domenicani, avrà inizio l’incontro pubblico. Dopo i saluti del Sindaco Cosimo Maiorano, del Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, del Prefetto di Brindisi Valerio Valenti, dell’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia Loredana Capone, di Maria Piccarreta della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto, della Senatrice Adriana Poli Bortone, del Questore di Brindisi Maurizio Masciopinto, del Colonnello dei Carabinieri Giuseppe De Magistris e del Colonnello della Guardia di Finanza Pierpaolo Manno, sarà la volta degli interventi dei dirigenti della Regione Puglia Aldo Patruno, Silvia Pellegrini e Maria delle Foglie, e di Rita Caforio, già responsabile dei servizi culturali Città di Latiano.
La relazione è affidata al prof. Massimo Guastella dell’Università del Salento su “Museo diffuso o di comunità: metodologie per nuovi percorsi museali”. Nel corso della serata ci saranno le testimonianze di Michele Camassa, Cosimo Galasso, Marcello Ignone e Fabio Pierri – Pepe.
Modererà Gabriele Argentieri, Presidente del Consiglio Comunale di Latiano.
A conclusione ci sarà una visita al Museo delle Arti e Tradizioni di Puglia, al Museo del Sottosuolo e al Museo della Storia della Farmacia.

La partecipazione è libera e gratuita.
Iniziativa a cura dell’Amministrazione Comunale Città di Latiano.

Fonte originale: https://www.facebook.com/comunedilatiano/posts/1828440807168487

Leave Comment